Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | November 26, 2022

Scroll to top

Top

israele Archives - Pagina 5 di 6 - Diritto di critica

Arrigoni, l’attivista che ribatteva anche a Saviano

15 Aprile 2011 |
http://www.youtube.com/watch?v=NBgI_QWgXaI”>httpv://www.youtube.com/watch?v=NBgI_QWgXaI

Vittorio Arrigoni non era uno che le mandava a dire. Nemmeno a Roberto Saviano.

Attivista per i diritti umani, tra i suoi videomessaggi pubblicati su Youtube, ce n’è uno che riguarda lo scrittore campano, criticato da … Read More

Perchè rapire (e uccidere) Vittorio Arrigoni?

15 Aprile 2011 |
http://www.youtube.com/watch?v=NBgI_QWgXaI&feature=player_embedded”

L’attivista viveva da anni a Gaza City, criticava la doppia dittatura di Hamas e di Israele sui civili della Striscia e non ricopriva ruoli di rilievo sul fronte diplomatico. Eppure è stato rapito, e morirà venerdì alle 17.00 … Read More

La rivoluzione sulla strada di Damasco: è la volta della Siria

5 Aprile 2011 |

Mentre gli occhi del mondo sono puntati sulla Libia, la rivoluzione araba continua, raggiungendo un’altra fase molto delicata per il Medio Oriente. La nuova protagonista è la Siria. Il delicato equilibrio di questa regione, che è stato già scosso più volte negli ultimi mesi, è nuovamente messo in pericolo dalle proteste del poolo siriano intenzionato a mettere fine al regime oppressivo della famiglia Asad.Read More

Israele, è caccia alle streghe: via la cittadinanza ai sospetti “traditori”

29 Marzo 2011 |

Israele a caccia di cittadini traditori. Una nuova legge facilita la revoca della cittadinanza a chi è sospettato di spionaggio, terrorismo o “sostegno del nemico”. L’estrema destra esulta per il rinnovato clima di maccartismo, le associazioni dei diritti umani protestano: “è antidemocratico”. Nel pensiero di Lieberman, l’esempio di MacCarthy e della Gestapo.Read More

Partorire con le mani legate, Israele sotto accusa

23 Marzo 2011 |

Maltrattamenti, violenze e suicidi. Come in molti altri paesi democratici, anche nelle carceri israeliane, i detenuti vengono sottoposti a vessazioni nel corso degli arresti. Questi comportamenti, accettati e condivisi dalle autorità, sono violazioni del diritto internazionale relativo alla tortura e ai trattamenti disumani e denigranti. E le prime a subire trattamenti umilianti sono proprio le donne.Read More

Palestinesi in piazza per l’unità, Hamas e Israele hanno paura

22 Marzo 2011 |

I giovani palestinesi lanciano la sfida ad Hamas e Fatah: basta divisioni, vogliamo una nazione unita. Migliaia scendono in piazza a Ramallah: a Gaza Hamas carica i manifestanti, perchè non riesce ad imporre i propri slogan ai giovani. … Read More

Ghajar, la Berlino libanese che preoccupa Israele e Siria

11 Marzo 2011 |

Lungo il fiume Hasbani, che scorre ai margini della controversa regione del Golan, sorge un piccolo villaggio di 2300 abitanti. Ghajar è il suo nome e ha una particolarità: è idealmente divisa in due. La parte nord del … Read More

Wikileaks, gli arabi inventano il petrolio che non c’è

11 Febbraio 2011 |

Torna all’onore delle cronache la truffa dell’Arabia Saudita sulle sue riserve di petrolio. Wikileaks pubblica documenti che provano una stima gonfiata di oltre il 40% delle capacità petrolifere dell’Opec. Su un segreto di Pulcinella si basa la guerra … Read More

Tensioni a Beirut. La pace libanese appesa al filo (dell’Onu)

19 Gennaio 2011 |

Martedì mattina le scuole di Beirut sono rimaste chiuse. Le autorità libanesi hanno chiesto ai cittadini della capitale di lasciare a casa i loro figli, in seguito al montare delle tensioni in città, mentre le forze di sicurezza sono state schierate in centro. Si attendono nuove manifestazioni di protesta da parte dei sostenitori di Hezbollah e dei libanesi sciiti che si oppongono ai tentativi di elezione di un nuovo primo ministro, che succederà a Saad Hariri.Read More

Inferno del Sinai: ancora stupri e sparizioni. Zerai: «dove sono i paladini dei diritti umani?»

8 Gennaio 2011 |

Prosegue l’inferno dei profughi africani rapiti sul Sinai. Dopo la liberazione e l’arresto da parte delle autorità egiziane di alcuni ostaggi che erano riusciti a pagare il riscatto, molti altri restano nelle mani dei predoni. «Questa mattina – spiega a Diritto … Read More