Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | April 21, 2021

Scroll to top

Top

la russa Archives - Pagina 2 di 3 - Diritto di critica

Manovra, la Casta protegge sé stessa

14 Luglio 2011 |

La Casta si salva sempre. L’abolizione degli ordini professionali, proposto da Tremonti nella manovra fiscale, non passa: 44 parlamentari-avvocati del Pdl hanno minacciato di votare contro la fiducia in caso di sorprese. Anche i doppi incarichi, da tagliare per risanare i conti, spariscono dal testo. Chi pagherà il debito italiano? Malati, pensionati, consumatori. Non toccate (l’avvocato […]Read More

Elezioni amministrative, i risultati in tempo reale

16 Maggio 2011 |

Parziali e in continuo aggiornamento, Diritto di Critica segue i primi risultati ufficiali (del Ministero dell’Interno) e le proiezioni dalle principali città in cui si sono svolte le elezioni amministrative. Per ovvi motivi politici, l’attenzione è tutta concentrata su Milano, comune in cui il voto è considerato un vero e proprio referendum sull’operato del Governo. […]Read More

Tremenda gaffe di La Russa a Ballarò: “Lukashenko? Ma chi è questo?”

4 Maggio 2011 |

Tremenda gaffe del ministro della Difesa, Ignazio La Russa. Durante la puntata di ieri di Ballarò le telecamere l’hanno pizzicato a chiedere informazioni sul dittatore bielorusso a un suo collaboratore: “Lukashenko, ma chi è questo?”.Read More

L’editoriale – Bombe sulla Libia, il gioco delle parti tra governo e opposizione

26 Aprile 2011 |

Sulla Libia il governo gioca al gioco delle parti. Il premier Silvio Berlusconi alla fine ha accondisceso alle richieste della Nato e del presidente degli Stati Uniti, Barack Obama: l’Italia bombarderà la Libia con operazioni mirate e di cui sarà reso edotto il Parlamento. La nota con cui Palazzo Chigi annuncia che l’Italia parteciperà ai […]Read More

L’analisi – Crolla la fiducia, gli ultimi flop del governo

19 Aprile 2011 |

Ormai Berlusconi non lo dice nemmeno più. “Il mio governo gode del 60% della fiducia della gente”, dichiarava un anno fa. Poi nel febbraio del 2011 ha iniziato a ridimensionare i suoi “sondaggi”: “Il 51% degli italiani mi ama, gli altri sono comunisti”. Oggi evita di citare i numeri anche perché stonerebbero di fronte ai più attendibili sondaggi che danno la fiducia nel suo governo ai minimi storici: 23%.Read More

Liste pulite a Milano? Il Pdl candida Berlusconi

11 Aprile 2011 |

Della serie “il nuovo che avanza”, presentata a Milano la lista dei candidati per le prossime elezioni nel capoluogo lombardo. «Chi ha rinvii a giudizio o pendenze con la giustizia si faccia da parte», ha dichiarato il Ministro della difesa Ignazio La Russa. Detto fatto. Nella lista infatti spunta manco a dirlo il nome di Silvio Berlusconi, sotto processo per concussione e favoreggiamento della prostituzione minorile. Read More

Processo breve, lancio di monetine contro il Ministro La Russa

31 Marzo 2011 |

Dopo il blitz alla Camera sul processo breve, l’ennesima legge ad personam che salverebbe il Premier dai suoi attuali procedimenti giudiziari, simpatizzanti del Pd e del Popolo Viola si sono radunati in in piazza per protestare lanciando monetine contro il ministro della Difesa. Ecco le scene analoghe ai danni di Bettino Craxi. Era il 1993.Read More

Libia: subito trasferito il pilota che aveva parlato con la stampa

22 Marzo 2011 |

Il maggiore Nicola Scolari, dopo aver rilasciato dichiarazioni alla stampa in merito alla missione compiuta due giorni fa dai nostri Tornado sui cieli libici, a breve dovrebbe fare ritorno alla base di Piacenza. La notizia non è stata confermata (né smentita) dal Ministero della Difesa ma proverrebbe – secondo quanto riportano le agenzia – da […]Read More

Libia: basi militari e caccia italiani a disposizione

18 Marzo 2011 |

Amendola, Gioia del Colle, Sigonella, Aviano, Trapani, Decimomannu e Pantelleria. Sono queste le basi dell’Aeronautica militare messe a disposizione della coalizione internazionale dal ministro della Difesa, Ignazio La Russa, per un’eventuale operazione da lanciare sui cieli della Libia. Pronti a decollare anche i nostri caccia. Il ministro della Difesa ha anche sottolineato che le tecnologie […]Read More

Alpino ucciso per errore, la verità che La Russa non può ammettere

21 Gennaio 2011 |

La Russa giura che il caporalmaggiore Luca Sanna non è morto per fuoco amico: è stato vittima di un vile attentato talebano. Un afghano in divisa dell’Afghan National Army gli ha sparato mentre puliva il fucile, ma chiaramente – per il ministro – si tratta di un “infiltrato” nemico nell’esercito afghano. La ricostruzione dei fatti […]Read More