Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | May 15, 2021

Scroll to top

Top

nicole minetti Archives - Diritto di critica

Per la Santanché, l’anti-Minetti ha fatto flop. Ma è prima nella sua lista

18 Maggio 2011 |

Qualcuno ricorderà Sara Giudice, pasionaria dei giovani del PdL, che intraprese una crociata contro Nicole Minetti, consigliere regionale lombarda indagata per i presunti festini a luci rosse di Arcore. Dopo settimane di attenzione dei media, la Giudice è … Read More

Il vizietto del telefono, Masi imita Berlusconi

28 Gennaio 2011 |
http://www.youtube.com/watch?v=NJO5VJvx-rM”>definita

Chissà cosa spinge certi “pezzi grossi” a difendere qualcuno, difendersi o prendere le distanze telefonando nelle tribune politiche televisive. Lunedì sera, il Presidente del Consiglio interviene in prima persona a “L’Infedele”; ieri Masi ad “AnnoZero”. È davvero “conveniente” agire in questo modo?Read More

Il poker del Rubygate dove vince chi bluffa

27 Gennaio 2011 |

Era solo una richiesta di autorizzazione alla perquisizione. Ma ci hanno messo dentro tutto. Intercettazioni, verbali di indagine, per un totale di 616 pagine. Una mole di carte abnorme se si pensa che i magistrati stanno chiedendo alla Giunta per le autorizzazioni di poter perquisire un ufficio. Di norma, infatti, alle commissioni della Camera vengono inviate poche pagine. In questo caso sembra sia stata spedita l’intera inchiesta.Read More

La Lega scorda la famiglia e “perdona” il bungabunga. Tutto per il federalismo

20 Gennaio 2011 |

Va bene tutto: festini, prostitute, minorenni discinte, bungabunga, donnine ignude e la corte dei miracoli svelata nei giorni scorsi dal Rubygate, purché si arrivi al tanto agognato Federalismo. La Lega Nord dei valori cattolici non negoziabili e della famiglia, nel vertice di ieri con il premier ha assicurato fedeltà al governo sia prima che dopo il licenziamento della riforma federalista firmata Carroccio. Purché si arrivi al Federalismo.Read More

L’Italia ubriacata dal “bunga bunga” dimentica disoccupazione, rifiuti e militari uccisi in Afghanistan

19 Gennaio 2011 |

L’occupazione che non riparte e una crescita economica fiacca per i prossimi due anni. L’allarme – passato quasi del tutto sotto silenzio, messo in sordina dalle vicende sessuali del premier Silvio Berlusconi – è stato lanciato ieri dalla Banca d’Italia nel suo bollettino economico. Una vera e propria ubriacatura di cui sta rimanendo vittima l’informazione italianaRead More