Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | February 17, 2018

Scroll to top

Top

AboutArianna Pescini » Diritto di critica

Arianna Pescini

Arianna Pescini

Giornalista professionista dal 2010, mi occupo di esteri, attualità e cinema. Laureata a Pisa in Storia Contemporanea, ho lavorato presso la redazione centrale del quotidiano “Il Tirreno”, del gruppo Espresso, e presso la redazione Sport e Internet di Rai Radio Uno. Mi sono occupata anche di sindacati, svolgendo parte del servizio civile presso l’ufficio stampa della Uil di Massa Carrara. Parlo correttamente inglese e spagnolo, che ho studiato presso l’Università Complutense di Madrid. Ho conseguito il Master in giornalismo e comunicazione pubblica presso l’Università di Tor Vergata, Roma. Collaboro con i mensili Focus Storia e Bbc History Italia. Scrivo per Diritto di Critica dal 2011.

Posts By Arianna Pescini

Vecchie glorie o tecnologici? Ecco gli spettatori-tipo di Sanremo

10 febbraio 2018 |

Avere il televisore acceso su Sanremo non vuol dire necessariamente essere un cultore della canzone italiana, o un fervido sostenitore del sempiterno motto “Perché Sanremo è Sanremo”. Abbiamo giocato così a classificare alcuni possibili telespettatori della kermesse canora, immaginando chi potrebbe essere seduto sul divano (ma anche in piedi o di passaggio), davanti a schermi […]Read More

Fiorello salva Sanremo, i top e i flop di inizio Festival

7 febbraio 2018 |

Il direttore Claudio Baglioni, truccato e tiratissimo, ha una voce perfetta, anche nel condurre, ma di fatto conduce assai poco. Lascia volutamente spazio ai suoi compagni d’avventura, ma sembra sempre fuori posto: arriva, parla, parla, canticchia, saluta, saltella, se ne va. E avanti così per quattro ore, con un’espressività e una disinvoltura pari a quelle […]Read More

“The Post”, la premiata ditta Spielberg-Streep-Hanks non delude

3 febbraio 2018 |

«Ma è legale?» – chiede un praticante al suo direttore; «Secondo te qui cosa facciamo di mestiere?» – risponde lui. L’essenza del giornalismo investigativo, del principio della stampa libera e guardiana in un’unica battuta, presto consegnata alla memoria dei cinefili e alla pagina Wikipedia di “The Post”. Steven Spielberg ci proietta con naturalezza agli inizi […]Read More

“Governo di scopo”, cosa cambia con la svolta di Di Maio

22 gennaio 2018 |

Alla fine saranno alleanze. Dopo mormorii, discussioni e la smentita di spaccature interne al Movimento sul tema («Non c’è e non c’è mai stata nessuna frattura»), Beppe Grillo rinuncia al panda che mangia solo bambù (similitudine sua) e si “piega” ad un panda quasi “carnivoro”. Lo ha capito Di Maio, a rischio di scontentare i […]Read More

Clima, ecco l’America che va avanti senza Trump

13 gennaio 2018 |

Uscita formale dagli accordi di Parigi, incentivi all’industria del carbone, tagli alla ricerca. E ancora ridimensionamento generale dell’agenzia federale EPA (Environmental Protection Agency), nel cui piano strategico quadriennale il termine “cambiamento climatico” non appare nemmeno. In un solo anno Trump ha stravolto tutta la politica ambientale di Barak Obama. Eppure la scellerata strada presa dal Presidente, tra […]Read More

Passione e mistero nella Napoli di Ozpetek

4 gennaio 2018 |

Una notte di passione tra due sconosciuti, un misterioso omicidio e un dramma familiare che torna a galla e diventa il vero fulcro del film. Con “Napoli velata” Ferzan Ozpetek ci coinvolge ancora, in due ore che volano, in un’esperienza sensoriale su più livelli, svelando con sorprendente leggerezza un impianto narrativo complesso, che vede protagonista […]Read More

La Catalogna al voto per il dopo-Puigdemont

21 dicembre 2017 |

Costituzionalisti contro indipendentisti. Campagna elettorale serrata e il contributo a distanza dell’esiliato Puigdemont per la tornata elettorale catalana piena di incertezze e dubbi sul futuro. Tra poche ore sapremo chi governerà la Catalogna, ma dopo mesi di scontri e rivendicazioni, l’arresto dei collaboratori del leader e la sua fuga a Bruxelles, non sarà facile proseguire […]Read More

Nord Corea, altro missile. I dubbi di Trump e il bivio con la Cina

1 dicembre 2017 |

Il missile più potente finora mai lanciato, un inferno di fuoco e luce nel Mar del Giappone che riaccende nuove paure e tensioni lasciate covare dalla scorsa estate. A luglio era il missile Hwasong-14 il gioiello di Kim Jong-un, emblema dell’esibizione di potenza della Corea del Nord, in aperto conflitto con gli Stati Uniti; oggi […]Read More

Riina e i segreti d’Italia sepolti con lui

18 novembre 2017 |

Totò Riina ha vissuto 25 anni in più di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Ventiquattro di questi li ha passati in carcere (condannato a 26 ergastoli), mantenendo intatti l’odio, la ferocia, l’ego sprezzante e, secondo alcuni, il potere. Ma soprattutto il silenzio, interrotto solo, durante la concessa ora d’aria, dal pavoneggiarsi della riuscita della strage […]Read More

Sicilia, le elezioni che dicono tutto e niente

7 novembre 2017 |

Niente di (particolarmente) nuovo sotto il sole siciliano. Il “patto dell’arancino” funziona e sigilla l’efficacia reciproca di un’alleanza (l’ennesima) tra le anime del centrodestra, riunite al desco dall’highlander Silvio Berlusconi: nella corsa per la presidenza della Regione Sicilia il candidato Nello Musumeci è arrivato oltre il 39 per cento, superando di una manciata di punti […]Read More