Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | April 7, 2020

Scroll to top

Top

AboutArianna Pescini - Diritto di critica

Arianna Pescini

Arianna Pescini

Giornalista professionista dal 2010, mi occupo di esteri, attualità e cinema. Laureata a Pisa in Storia Contemporanea, con esami di relazioni internazionali e Storia dell'America Latina all'Università Complutense di Madrid, ho conseguito il Master in giornalismo e comunicazione pubblica presso l’Università di Tor Vergata, Roma. Ho lavorato presso la redazione centrale del quotidiano “Il Tirreno”, dell'ex gruppo Espresso, e presso la redazione Sport e Internet di Rai Radio Uno. Collaboro con i mensili Focus Storia e Bbc History Italia e mi sono occupata di energie rinnovabili per agenzie di comunicazione. Scrivo per Diritto di Critica dal 2012.

Posts By Arianna Pescini

Oscar 2020, il coreano Parasite è nella storia. Tutti i vincitori

10 Febbraio 2020 |

Cala il sipario sugli Academy Awards edizione numero 92, forse una delle meno prevedibili e pronosticabili. Al Dolby Theatre di Los Angeles è stata la notte del camaleontico Joaquin Phoenix, di Brad Pitt e soprattutto del regista sudcoreano Bong-Joon-ho. Dopo la Palma d’Oro a Cannes, infatti, il suo “Parasite” si porta a casa ben quattro […]Read More

Sanremo 2020, il meglio e il peggio della serata cover

7 Febbraio 2020 |

Benigni elogia l’amore viscerale del “Cantico dei cantici” e Mika conquista ancora una volta. Belle le cover di Pelù e Tosca, Lamborghini da dimenticare. Nel Festival ostentatamente pieno di messaggi positivi e ridanciana allegria irrompe Roberto Benigni, che butta lì una frecciatina sul citofono di Salvini e lascia di stucco con il testo biblico del […]Read More

Sanremo, ascolti sì. La prima serata “confusa e felice” di Amadeus

5 Febbraio 2020 |

Degni di nota i momenti toccanti di Jebreal e Notaro, sprecato (per ora) Fiorello. E tanti ospiti da non capirci più niente. È inevitabile. Nemmeno la tutina attillata anni Venti di Achille Lauro (sai che scandalo) o il playback di Al Bano possono farci qualcosa. Comunque la si giri, una serata intera del Festival di […]Read More

“Hammamet”, al cinema la caduta del Craxi più intimo

11 Gennaio 2020 |

Favino impressionante nel ruolo dello storico Presidente del Psi. Ma il film a tratti risulta lento e poco approfondito. «La democrazia ha un costo». Queste parole pronunciate dal Craxi di Gianni Amelio sono giustificazione, espressione di un punto di vista, emblema di un periodo che ha segnato nel bene e nel male la storia d’Italia. […]Read More

Berlino 1989, la fine di un’era. E di una vita nella DDR

9 Novembre 2019 |

Berlino festeggia i 30 anni della fine di un incubo durato 28. Il Muro isolò gli abitanti dell’Est e sconvolse la vita di milioni di tedeschi. Quel 9 novembre, nella Berlino della DDR, cominciò con un’ordinanza: gli abitanti della Repubblica Democratica Tedesca potevano finalmente compiere viaggi nella Germania dell’Ovest (fino ad allora erano concesse “gite” […]Read More

“Joker”, record nei cinema. Ma il vero capolavoro è Joaquin Phoenix

12 Ottobre 2019 |

La mente del Joker vaga, scavalca dolentemente i limiti, e noi con lui. E questo è sicuramente un viaggio da fare. La sua risata, dolorosa e straziante, ti rimane dentro. Così come l’angoscia di un personaggio reso talmente reale da farcene provare quasi la sofferenza. Il “Joker” di Todd Phillips, nelle sale ormai da giorni, […]Read More

C’era una volta Tarantino,l’abbagliante viaggio nella Hollywood del 1969

21 Settembre 2019 |

Molto meno splatter e molto più descrittivo, “Once upon a time in Hollywood” ci guida in un mondo ormai scomparso Quentin Tarantino è uno dei pochi, pochissimi cineasti di oggi che possa permettersi, dopo otto film-culto, di “regalarsi” un gioiellino celebrativo della propria passione, un pezzo di sé e dell’amore nostalgico per il cinema di […]Read More

Montalbano e gli altri, la Sicilia di Camilleri è dentro di noi

17 Luglio 2019 |

La fortuna editoriale per Andrea Camilleri è arrivata tardi: quando esce “La forma dell’acqua”, primo romanzo che vede protagonista la ‘creatura’ Commissario Montalbano, lo scrittore ha 69 anni. È il 1994. Da allora Camilleri scala le classifiche dei libri più venduti e rimane costantemente nei primi posti: un fenomeno vero e proprio che lo rende […]Read More

Il fermo di Platini e quei Mondiali senza pace in Qatar

21 Giugno 2019 |

Il caso dell’ex campione francese è solo un rimando ad un sistema di potere che sta sopra tutto C’era una volta il gioco del calcio, ed un torneo mondiale che era gioia, passione e spettacolo (appalto più, appalto meno). Eviteremo di ripetere le solite ovvietà su come lo sport più trasversale del pianeta si sia […]Read More

Il successo de “Il traditore”, tra mafia, solitudine e realismo

2 Giugno 2019 |

Dopo gli applausi di Cannes, undici nomination ai Nastri d’argento, tra cui quelle per il miglior film, miglior regia e miglior attore Già prima di andare a vedere l’ultima, osannata fatica di Marco Bellocchio ci si pone parecchie domande. Serviva un altro film sulla mafia? Sarà pieno dei classici stereotipi sull’argomento? Con una biografia non […]Read More