Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | May 28, 2017

Scroll to top

Top

About Emilio Fabio Torsello

Emilio Fabio Torsello

Emilio Fabio Torsello

Giornalista professionista, 30 anni, mi sono laureato in Lettere Moderne presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nel 2006. Mi occupo di tematiche inerenti la legalità, la cronaca giudiziaria (imparando dal "maestro" Roberto Martinelli), l’immigrazione e la politica. Collaboro con il mensile Narcomafie, con alcune testate del Gruppo Sole 24 Ore e in particolare con Il Sole 24 Ore del lunedì e Il Sole 24 Ore "Roma", con Il Fatto quotidiano e con Roma Sette (Avvenire). In passato ho lavorato (stage) presso la redazione Ansa di Bruxelles e ho collaborato con la redazione aquilana dell'AGI e con il portale del sole 24 Ore, Salute24. Sono l'autore del blog EF's Blog, sulla piattaforma Wordpress

Posts By Emilio Fabio Torsello

Buone vacanze, non-sindaco!

23 marzo 2017 |

Non ha partecipato alle celebrazioni per l’anniversario della strage alle Fosse Ardeatine (ed è la prima volta che un sindaco manca questo appuntamento), non sta partecipando alle riunioni sull’ordine pubblico in vista del 25 marzo – giorno in cui si teme che Roma possa esser messa a ferro e fuoco dagli antagonisti giunti da ogni […]Read More

L’empasse di Grillo, nella ”guerriglia” tra Virginia e Roberta

17 febbraio 2017 |

Nel Movimento 5 Stelle – preda di “correnti”, silenzi e abbandoni eccellenti (vedi l’assessore all’Urbanistica, Berdini) – c’è un solo uomo che deve capire come muoversi: il proprietario del M5S, Beppe Grillo. E’ proprio il comico genovese che, in questa guerriglia tra sodali – leggi: Virginia Raggi e Roberta Lombardi – non può far altro […]Read More

E il Movimento 5 Stelle apre alle ”convergenze” con altri partiti

7 dicembre 2016 |

È da sempre la giustificazione migliore da usare con il proprio elettorato: l’appoggio esterno. Adesso iniziano a usarla anche gli onorevoli del Movimento 5 Stelle. Non alleanze esplicite ma un fantomatico sostegno da parte di “chi ci sta”: convergenze. Lo scrivevamo ieri: per riunire l’improbabile coalizione di centrodestra che dopo il risultato referendario si ritrova […]Read More

Ritorno al futuro

6 dicembre 2016 |

Uno schiaffo. Un “vaffa”. Una sconfitta. Dai minuti successivi alla chiusura dei seggi, l’esito del referendum costituzionale dai più è stato letto come una clamorosa sconfessione del governo. Di certo, Matteo Renzi non ha vinto. Ma se si dovesse andare alle elezioni, quel 40% fatto registrare dal SI potrebbe essere addirittura una base di partenza più che buona su […]Read More

E adesso?

5 dicembre 2016 |

Matteo Renzi, pur nella sconfitta, ha giocato in contropiede. Le sua decisione di dimettersi, a un’ora e mezza dalla chiusura dei seggi dopo il voto sulla riforma costituzionale, ha consegnato “onore e oneri” della vittoria al fantomatico fronte del NO, un’armata Brancaleone formata a vario titolo dai soliti Matteo Salvini, Renato Brunetta, Alessandro Di Battista e […]Read More

Ma la vera crisi è nel Partito Democratico

2 dicembre 2016 |

Al referendum mancano ormai pochi giorni, e l’unica certezza, ad oggi, è che quello che doveva essere un passaggio di approvazione di una riforma costituzionale è divenuto una prova di forza sul governo Renzi. E a poco servono gli appelli del premier a considerare “il merito” del referendum, la realtà racconta di mercati che aspettano […]Read More

Donald Trump è il 45esimo presidente degli Stati Uniti d’America

9 novembre 2016 |

Donald Trump è il nuovo inquilino della Casa Bianca. Fino alle prime ore di questa mattina il tycoon newyorkese non si è fatto vedere presso il comitato elettorale dei Repubblicani ma già durante la notte diversi esponenti del suo partito – Paul Ryan in testa – si erano detti fiduciosi su possibili buone notizie. Di […]Read More

Vite precarie – Alfredo: ”dimesso” dopo 14 anni di lavoro

7 novembre 2016 |

Quando salgo sul taxi è quasi l’una di notte. Esco da una riunione di lavoro durata oltre quattro ore. Gentile, il tassista mi chiede dove sia diretto. Complice il silenzio della notte e il fatto che fossi salito a bordo con un pc e in giacca, mi domanda se avessi lavorato fino a poco prima. […]Read More

La partita sul prezzo del petrolio, dietro le quinte del non-accordo sulla produzione

24 ottobre 2016 |

Dell’andamento del mercato del petrolio al cittadino arriva normalmente l’effetto sul prezzo delle benzine al distributore. E se negli anni scorsi l’Italia – ma non solo – ha conosciuto picchi in cui un litro di benzina sfiorava i due euro al litro – tanto che alcuni esperti l’avevano definita la “soglia psicologica” – oggi la […]Read More

Da “rottamatore” non lo voleva, ora Renzi riabilita il Ponte sullo Stretto

27 settembre 2016 |

L’evento era la kermesse “Prossima fermata Italia” e accanto a lui c’era ancora Giuseppe Civati che simbolicamente si rimboccava le maniche della camicia bianca. Non c’era Pierluigi Bersani, le acque già erano agitate. Qualche mese e sarebbero diventate tempesta. Per dirla in poche parole: era l’epoca del Porcellum. Più giovane di sei anni, Matteo Renzi […]Read More