Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | October 25, 2021

Scroll to top

Top

Grillo si prende Parma. Il centro-sinistra vince su una destra liquefatta

Grillo si prende Parma. Il centro-sinistra vince su una destra liquefatta

Insomma, Beppe Grillo e il suo MoVimento hanno davvero “sfondato”. Parma è 5 Stelle. Anche se i risultati non sono ancora ufficiali, le proiezioni parlano chiaro: il grillino Federico Pizzarotti è il nuovo sindaco di Parma, città colpita da numerosi scandali. Il candidato dal Pd Vincenzo Bernazzoli non supera il muro del 40%.

Domina anche questa volta l’astensionismo. Era prevedibile ma solo 54% degli elettori si è recato alle urne in questo fine settimana. Dissolti i candidati sindaco del centro-destra. La Lega ha perso tutti i ballottaggi. Vince il centro-sinistra, esiste ancora con tante difficoltà il centro. Grillo e il suo MoVimento rafforzano il loro successo. Ora Parma sarà il simbolo di un vero cambiamento (nel bene o nel male) di questa politica. Anzi, è l’anti-politica che si fa politica e la “democrazia diretta” che si trasforma in democrazia rappresentativa.

A Palermo gli elettori preferiscono l’ “usato sicuro”: vince con percentuali bulgare Leoluca Orlando (72%) sul giovane candidato Pd Fabrizio Ferrandelli. Ma il Pd con Sel vince a Genova con Marco Doria con il 61% e a L’Aquila con il sindaco uscente Massimo Cialente (62%). Vince anche a Taranto, Belluno e Piacenza. Incerto ancora il risultato a Monza, mentre vince il Terzo polo sulla sinistra a Cuneo.

Comments

  1. Ventopiumoso

    con rispetto parlando, a me non sembra che il Pd sia il vero vincitore della tornata. basta scalare i dati con l’astensionismo (che fra parentesi è limitato solo dove si presenta il MV5) e contare il numero di voti presi dal pd, per capirlo. (che peraltro piazza due soli sindaci, gli altri sono dei loro “fratelli coltelli”). è come un moribondo che giosce per aver sconfitto un cadavere. a me pare infantile (e parlo delle dichiarazioni di letta e di altri, troppi esponenti di spicco del pd). saluti

    • PaoloRibichini

      Nelle elezioni contano le percentuali, non i voti assoluti. Nonostante l’astensionismo, il Pd si è aggiudicato 2 settimane fa il 27-28% dei voti. Grillo il 10%. Tra le altre cose, solo a Genova e a Palermo non ha vinto con un proprio candidato. In tutti gli altri luoghi – L’Aquila, Rieti, città del nord – hanno vinto candidati del Pd.

      Quindi, chi ha vinto queste elezioni? 

      • lucaschiavoni

        con quello che ci costano le campagne elettorali del PD (100 milioni di euro di rimborsi l’anno) il minimo è che vincessero qualche citta’. Parma va a Pizzarotti con 6000 euro non pubblici. Ecco chi ha vinto, chi vince da solo, a spese sue. Le amministrative comunque votano le persone, non tanto i partiti. Evidentemente il PD continua a scegliere bene dove vince,e malissimo dove perde. Ogni tanto un mea culpa ce lo meritiamo, visto che paghiamo noi lo show ;)

  2. concetta

    Funerale di STATO per TUTTI i Partiti…Finalmente !!!

  3. Alessandro Cassano

    Onestamente questa vittoria del PD non la vedo. 

    • con vittoria del pd, forse intendono che si son vinti dei soldi spesi precedentemente ??
      miky

  4. “il pd è il vero vincitore”………. eh?? ma dove?? Perché non dite che ha perso milioni di voti??? vi sembra una vittoria questa? Mah!….

  5. La campagna elettorale di Pizzarotti ha costato 6000 euri……… e non milioni di euro (soldi NOSTRI) usati dal pd….. QUESTA E’ UNA VITTORIA, AL DI LA’ DI QUALSIASI PERCENTUALE!

  6. Andrea Baldini

    La mia risposta a PaoloRibichini perchè non è stata pubblicata?………Diritto di critica?

    • PaoloRibichini

      Si calmi, su questo sito c’è la moderazione. Di conseguenza i commenti vengono pubblicati con necessario ritardo per garantire un dialogo corretto e per prevenire querele di qualsiasi genere

  7. Alle politiche sfoderemo il 25% forza ragazzi 

  8. PaoloRibichini

    Io non sono contento che ha vinto il Pd. Non so se riesce a capire la differenza tra felicitarsi e analizzare. A me del Pd e del M5S non interessa proprio nulla. Non ho tessere di partito e non tifo per nessuno. Voto e voterò secondo coscienza. La mia è una semplice analisi. Per me il Pd ha vinto e il M5S ha avuto un grande successo.

    • non neho

      OK, questo come precedentemente detto e’ uno che vota PD. Per queste persone ( e per quelle del PDL ) l’italia e’ in queste condizioni.
      Non cambierebbero idea neanche di fronte alla morte certa. Complimenti, non per la fedelta al partito però. Per qualcosa di altro che eufenisticamente definisco ingenuità.

    • Andrea Baldini

       ……si mio caro PaoloRibichini, riesco a capire la differenza tra felicitarsi e analizzare……e visto che sostieni di aver analizzato i dati, ti invito ad analizzarli pensando anche alle persone che hanno votato…..non bisogna limitarsi di analizzare cifre e dati ma piuttosto approfondire un’analisi sociale…..per 30 anni hanno lentamente costruito una gabbia per ognuno di noi, siamo diventati i bancomat della casta mentre le principali fonti di informazione audio-visive e cartacee nascondono tutta la merda creata da questi parassiti…..ora la gabbia si è aperta, ma la maggior parte di noi rimane dentro comunque…..forse per paura, forse perchè per troppo tempo siamo stati abituati a vivere in un regime partitocratico…..e la democrazia che sta illuminando questi giorni intimorisce…….spaventa…..questa è un’analisi…..

      caro PaoloRibichini, io ho un figlio di 3 anni e lotterò fino alla morte affinché possa avere un futuro migliore…..

  9. PaoloRibichini

    Il vincitore morale è sicuramente Grillo. Ma alle elezioni amministrative si contano i sindaci e il Pd ne ha molti più di prima. Molti di più anche del M5S. I numeri sono numeri…

    • antonino strano

      Caro paolo BIRICCHINO ,sei il solito ottuso sinistrorso.DEVI CAPIRE UNA COSA.In passato i partiti tradizionali ci hanno messo tutti in recinti ben distinti.e ci hanno ben colorati.Uno Rosso,Uno bianco Uno azzurro.additandosi a vicenda come responsabili delle condizioni disastrose in cui il popolo versa.Cosi facendo ci hanno marchiati e ci hanno messo gli uni contro gli altri,rafforzando cosi il loro poetre su tutti noi.Cosi hanno esercitato senza vergogna alcuna un potere mafioso sul popolo italiano.Arricchendosi personalmente.Arricchendo gli amici.sperperando danaro pubblico per qualche misera tangente.Tutto alle spalle di  quanti                  sono alla fame,di quanti si suicidano e quanti non hanno il coraggio di farlo.Nessuno paga e a vicenda si salvano dagli arresti in parlamento.Che percentuale dai agli scandali emersi’ Il fondo si tocca quando gli scandali sono la quotidianita e nessuno piu ci fa caso.Ma tu hai vinto con la sinistra.CHI HA VINTO VERAMENTE E IL POPOLO DELLE CIQUE STELLE.E GRILLO CHE LO HA AIUTATO A SVEGLIARSI.Se non ci fosse stato lui,sarebbe nato un partito nazifascista.Grazie BEPPE.Da NINO STRANO         TUNISIA

      • PaoloRibichini

        Sig. Strano, giocare con il mio cognome non rende onore alla sua intelligenza. Devo dire che mi succedeva spesso alle scuole elementari, nemmeno una volta al liceo. Cresca, è un consiglio.
        Lei scrive che sono un “ottuso sinistroso”. In realtà le categorie “destra” o “sinistra non mi appartengono. Non so quali elementi abbia per avvalorare la sua tesi. Ho semplicemente constatato – visto che è vero – che il Pd ha guadagnato un maggior numero di comuni che amministra. Se questa la volete chiamare SCONFITTA…

    • Alessandro Cassano

      Sono molti più di prima solo per il collasso del centrodestra, che non è certo merito dell’opposizione.

  10. Corrado Loddo

    grande Pizzarottiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii !!!!!!!!!!!
    vorrei prima di tutto fare le condoglianze al dr Gargamella,deve essere prostrato ed in cerca delle parole giuste….aspetta e spera………e porre una semplice domanda all’esimio sr Giorgio Napolitano ,attuale presidente della repubblica di questo meraviglioso paese dove il “sogno americano “si e’ concretizzato,stavolta………….lo ha sentito il BOOOOOOOOOOOOOOOOOOMMMMMMMMMMMMMMM???????o magari ha almeno visto l’enorme FIAMMATA 5 STELLE???se non avesse percepito nell’uno nell’altra,consiglierei buon otorino e ottimo oculista!!!

  11. Simone S.

    Siete finitiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii vecchi, ladri, morti R.I.P. forza M5S avanti così e senza fare prigionieri facciamogliela vedere a questi ladri patentati, facciamogli vedere che si puo vincere le politiche con 6000 euro invece delle  centinaia di migliaia (di nostri euro) che spendono loro tra cene ricevimenti e campagne elettorali che promettono promettono promettono e poi servono solo x intascare soldi.
    Tutti a casa

  12. w w w e ancora w, chissà se ha sentito il boom questa volta quel signore molto anziano il quale serve proprio a poco se non a costarci un bel po di quattrini. La spesa per questo signore è inutile 

    • PaoloRibichini

      Beh, non tutti la pensavano così quando al governo c’era Silvio Berlusconi e il Quirinale era l’unico argine di fronte ad un’opposizione dissolta

      • Andrea Baldini

        Napolitano ha firmato la legge sul legittimo impedimento,
        per salvare Berlusconi e i ministri dai processi, anche se palesemente incostituzional……ha firmato anche
        l’indulto extralarge esteso ai reati dei colletti
        bianchi, il decreto Mastella per distruggere i dossier della security Telecom, l’ordinamento giudiziario Mastella-Castelli, la legge salva-Pollari, il lodo Alfano, la norma della penultima finanziaria che raddoppia l’Iva a Sky, lo scudo fiscale Tremonti, il decreto salva-liste del Pdl…..hai detto che non tutti la pensano così? TU COME LA PENSI?

  13. Giovanni

    Mi è sembrato di udire un botto, ma forse mi sbaglio vero Napy? Bisogna farlo molto più forte alle politiche altrimenti chi è duro d’orecchio non lo sente. VOTA M5s e daremo finalmente una spallata a questo vecchio sistema che, con truffe, raggiri e tante parole, ha strozzato l’Italia. RIDATECI IL PARLAMENTO E’ NOSTRO.

  14. Mauricollorafi

    Complimenti, sono felice, anche se io ormai da qualche anno non vado più a votare, disgustato dalla politica che personalmente odio e considero solo come associazione di varie lobby. Sono proprio contento, alla faccia del vecchio Napolitano e dell’insulso Bersani

  15. Andrea Caroli

    Non credo che il molto anziano abbia sentito il botto, ma per la forte scossa è caduto dalla sedia presidenziale! :-D

  16. Sicily

    Criminali dal colletto bianco servono PRIMA le idee e poi i soldi e non PRIMA i soldi e poi “u curtigghiu” a Ballarò avete imparato la LEZIONE o no ? 

  17. ppp

    spero che il risulatato di parma sia l’inizio di una nuova italia…piu sana , piu vera ,piu ricca e piu onesta…a dimenticavo …andare a testa alta a dire sono ITALIANO !!!
    forza grillo

  18. Bossomario

    LO SENTIRA’ ORA IL BUUUUMMMM… NAPOLITANO???