Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | October 16, 2019

Scroll to top

Top

Grillo: "Berlusconi? Lo voglio andare a votare"

“Berlusconi? Lo voglio andare a votare”

In molti vedono in Grillo quello che fu nel 1993-94 Silvio Berlusconi. Sarà per questo che il comico genovese nel 1993 dichiarava di voler votare il Cavaliere, “perché gli imprenditori devono pensare anche alla gente”.

http://www.youtube.com/watch?v=hu26M6Tiojo&t=2m8s

Comments

  1. ErPanfi

    Non sapevo che anche lui fosse cascato, all’epoca, nella fiaba del “presidente operaio” :-D

    Carino anche vedere che le idee (le poche esposte in questo pezzo) sull’auto elettrica e sugli orari di lavoro restano quelle di sempre, da ben prima che decidesse di attivarsi politicamente.

  2. consiglio di vederlo dall’inizio

  3. Alessandro Sau

    Ma siete fuori? Non riuscite nemmeno a comprendere la satira? Ascoltate almeno tutto quanto e non solo un nome pronunciato…La frase votero’ Berlusconi è piena satrira tanto è vero che poi piglia per il culo Agnelli…Non è la prima volta che fornite interpretazioni iraconde diffondendo falsità e non solo su Grillo… Ma che razza di redazione siete se non controllate nemmeno quello che diffondete? Ma quali giornalisti lavorano lì?
    Alessandro Sau
    Trieste

    • PaoloRibichini

      In realtà attacca Agnelli perché non lo ritiene un imprenditore serio, mentre salva Berlusconi “perché gli imprenditori devono occuparsi anche degli altri”. Cosa che Berlusconi, almeno a parole, stava facendo

  4. Silvia

    Roba da matti. La gente è fuori di testa. Grillo è un grande!

  5. Guarda Paolo, quello spettacolo di Grillo me lo ricordo abbastanza bene perchè c’ho 47 anni e già lo seguivo e ricordo che all’epoca pigliava già per il culo Berlusconi…non so che dirti di più ma se non sei convinto allora guardati tutto lo spettacolo e capirai che non dicevo scemenze…

  6. ahahahahah splendido questo!!! grillo diceva di votare Berlusconi? ma lo avete visto tutto questo spettacolo? tipo anche la 2° parte?? io non sono un FAN di Grillo politicamente ma ho sempre seguito tutti i suoi spettacoli e leggo e sento queste stronzate da anni, come chi dice che Grillo prima era contro internet ( dimostrando sempre che si prendono solo alcune parole o gesti di spettacoli e non tutto!!) e ora siccome è ricco grazie ad internet (BALLA COLOSSALE, è ricco perchè è figlio di un’artigiano ed è 40 anni che lavora e il pubblico lo ripaga dei suoi spettacoli, film, trasmissioni) è diventato un populista del cazzo … bravi bravi!! quando Grillo parlava male di internet NON SI E’ MAI RIFERITO alla share-technology insita in internet o alla scoperta della condivisione come una bufala, ma bensì alle truffe che a fine anni 90 erano sempre più presenti in rete, truffe economiche, promesse di lavoro per aziende nate su internet ( contenitori di soldi da spostare …) etc … ed il bello è che se uno si prende la briga di leggersi i suoi libri o vedersi i suoi spettacoli TROVA TUTTO NERO SU BIANCO … l’informazione è tale se è completa, non triturata a seconda delle necessità editoriali o politiche …. SVEGLIAAAAAA!!!

  7. ErPanfi

    Se fosse *davvero* così tanto ipocrita fidati che al PD l’avrebbero preso, quella volta ;-)