Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | January 26, 2015

Scroll to top

Top

Mondo

Kobane a un passo dalla liberazione

26 gennaio 2015 |

Un quartiere: tanto mancherebbe alla completa liberazione della città di Kobane dai miliziani dell’Isis. Nella giornata di ieri, infatti, ha iniziato a girare la notizia che le Unità di Protezione Popolare curde (YPG e YPJ) avrebbero quasi completamente respinto i miliziani del Califfato e ripreso possesso della città, divenuta negli ultimi mesi il simbolo della […]Read More

La Francia verso nuove norme antiterrorismo, ecco cosa cambia

24 gennaio 2015 |

di Rossella Assanti Era il 7 Gennaio quando la redazione del settimanale satirico Charlie Hebdo veniva attaccata da due terroristi francesi successivamente uccisi, da allora è allarme al terrorismo, il mondo impazza sul web e nelle piazze per urlare che la libertà di stampa e di pensiero non muore sotto colpi di Kalashnikov, poi c’è chi […]Read More

Greta e Vanessa, luci e ombre sul sequestro

19 gennaio 2015 |

Greta Ramelli e Vanessa Marzullo sono tornate sane e salve. Eppure sul loro rilascio resta più di un’ombra che ha diviso in modo netto e quasi calcistico opinione pubblica e giornalisti.Read More

Charlie Hebdo, reazioni dal mondo arabo: “Questo non è l’Islam”

8 gennaio 2015 |

Le reazioni del mondo all’attacco a Charlie Hebdo sono state dure, compatte e (quasi) unanimi. Anche da parte del mondo musulmano, spesso accusato dall’opinione pubblica di essere troppo tiepido nel condannare atti terroristici riconducibili al fondamentalismo islamico e che invece, a seguito del massacro costato la vita a 12 persone nella capitale francese, ha alzato la […]Read More

Parigi, voci e speranze dopo la strage

8 gennaio 2015 |

Ieri pomeriggio, a Parigi, si respirava un’aria surreale, un’atmosfera ovattata, vestita a lutto. Un disagio strisciante ha accompagnato (e tutt’ora accompagna) le strade e gli angoli della capitale, anche quelli distanti dal punto dell’attentato.Read More

Charlie Hebdo, analisi di un assalto “annunciato”

7 gennaio 2015 |

Terroristi islamici assaltano la sede del giornale Charlie Hebdo, in pieno centro a Parigi; il bilancio provvisorio è di 12 morti e una decina di feriti, di cui 5 in gravi condizioni. Read More

Crisi nera per la Russia, Putin sta perdendo la sua sfida

18 dicembre 2014 |

La guerra del petrolio iniziata dall’Arabia Saudita può essere l’arma in più per Obama. Il rublo crolla e per la Russia si preparano anni difficiliRead More

Attentato a Sidney, questa volta l’Isis non c’entra

16 dicembre 2014 |

L’attentatore, ucciso nel blitz, era uno squilibrato molto distante dalla figura ortodossa del tipico fondamentalista. Non esistono elementi per ipotizzare che si tratti di un attentato coordinatoRead More

La Turchia neo-ottomana e autoritaria. Anche per colpa dell’Europa

16 dicembre 2014 |

Erdogan ordina gli arresti di alcuni giornalisti di opposizione e annuncia un giro di vite contro i “traditori”. Ankara rinuncia al sogno europeo e per la Ue rischia di diventare un problemaRead More

Ostaggi in un bar a Sidney – La foto della cameriera che fugge

15 dicembre 2014 |

Prosegue il dramma a Sidney, dove nella notte una o più persone hanno preso in ostaggio clienti e staff di una cioccolateria della Lindt. In cinque sono riusciti a fuggire e avrebbero raccontato di un unico assalitore presente all’interno del locale. Dopo l’assalto, gli ostaggi sono stati fatti mettere in piedi contro le vetrine, a schermare […]Read More