Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | May 20, 2024

Scroll to top

Top

"L'amante di Berlusconi al ballo dell'Opera di Vienna" - Diritto di critica

“L’amante di Berlusconi al ballo dell’Opera di Vienna”

Indubbiamente ha fatto fortuna. E non solo per i soldi che Silvio Berlusconi dicono le abbia “regalato”. Ruby-rubacuori ormai è una star, al punto che il re del mattone autriaco, Richard Lugner, l’ha invitata al ballo dell’Opera di Vienna il prossimo 3 marzo. Prima di lei, nel 1995, per l’Italia vi aveva partecipato solo Sofia Loren. “La tratteremo come una principessa – ha fatto sapere il portavoce del ricco imprenditore ai media austriaci – è una donna bellissima”.

Prima di ottenere l’assenso di Ruby, Lugner – 78 anni – aveva ricevuto una clamorosa “buca” dalle attrici americane Meryl Streep e Bo Derek. La scelta finale è caduta sulla diciottenne Karima El Mahroug, la Rubacuori: “è una donna magnifica e del resto anche i papi avevano la loro cortigiana“, ha dichiarato Lugner.

La ragazza arriverà nella capitale austriaca il primo marzo, un jet privato la andrà a prendere all’aeroporto di Genova e una volta in austria – promettono – “sarà trattata come una principessa”. Il giorno prima del ballo, però, la giovanissima Ruby dovrà partecipare ad una conferenza stampa e firmare autografi (inchiesta a parte, verrebbe da chiedersi in nome di quale fama?) nel centro commerciale “Lugner City”, di proprietà del magnate.

Una curiosità. In questi giorni, l’imprenditore Lugner si è definito il “Berlusconi di Vienna“, quasi fosse questo un titolo onorifico. I tabloid austriaci, invece, da giorni stanno pubblicando articoli sulle vicende sessuali del nostro premier e si possono leggere titoli come “L’amichetta di Berlusconi al Ballo dell’Opera?”, “Lugner non arretra davanti a nulla, dopo le altre disdette ci prova con Ruby Rubacuori”, “L’amante di Berlusconi al Ballo dell’Opera”, “Lugner vuole Ruby”.

Comments

  1. Michele

    Scommetto che parleranno di politica e dei suoi progetti nella vita futura :)

  2. Io quanto meno sono inorridito dall’immagine che ne esce continuamente del nostro paese. Immagine che non interessa a metà dell’elettorato. Anche i quotidiani austriaci ora ci sputtanano…

    • Maximilian

      Perchè, hanno torto a sputtanarci? Non credo proprio…la festa è finita, ragazzi! Per anni molti hanno creduto alle panzane sull’ Italia V potenza mondiale, come se la semolice quantità di denari che girano sia indice di civiltà e spessore politico, e ora si stupiscono di quello che succede: ma non preoccupatevi, fra poco fruiremo dei fondi ONU per i paesi sottosviluppati. Ah ah ah, io me ne torno in Germania dove sono le mie origini.

    • √εŋσм

      oddio c’è poco da sputtanare quando loro ne hanno in casa uno peggio che invece di cercare di nascondere si vanta pure ;-) semmai la fortuna è che da loro non fa il premier.

  3. Delan

    …….scusate eh……ma……gli austriaci che se la invitano pure non ne escono tanto meglio di noi…….fa piacere vedere che il mondo è pullula di dementi!

  4. Daniele

    “del resto anche i PAPI avevano la loro cortigiana“
    Mai frase fu più azzeccata

  5. Antonella

    intanto se volessimo cercare attorno di ragazze belle come lei ce ne sono tantissime…è solo una che è riuscita a farcela perchè quello era il suo obiettivo, ovviamente è una da scorciatoie, finita con il papi le abbiamo fornito noi la pubblicità, ma non preoccupatevi, ha molta concorrenza in questo momento i viali sono in tv se vogliamo capirci…ed è una strada che non può durare tanto, dipende quanto sa gestirla…sarebbe il caso di concentrarsi su altro invece che farle altra pubblicità…che bolla nel suo brodo…