Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | April 6, 2020

Scroll to top

Top

draghi Archives - Diritto di critica

Derivati bomba per l’Italia, un debito da 8 miliardi di euro

26 Giugno 2013 |

Sembra il remake dello scandalo Montepaschi, ma in grande. Secondo un documento riservato pubblicato dal Financial Times, il Governo italiano avrebbe aggiustato i conti tra il 1995 e il 1998 con contratti capestro su derivati: oggi, il costo dell’operazione è di 8 miliardi di euro. Ad avvalorare la soffiata, le indagini della Guardia di Finanza, […]Read More

L’Fmi ammette errori sulla crisi greca, Bce ed Europa non ci stanno

7 Giugno 2013 |

Vedere il Fondo Monetario Internazionale, l’Unione Europea e la Banca Centrale Europea azzuffarsi, come bambini scoperti dalla maestra a maltrattare un loro compagno, non è certo uno spettacolo edificate.Read More

Il credit crunch soffoca famiglie e imprese. Gli usurai ringraziano

3 Maggio 2013 |

di Francesco Rossi Mario Draghi, Presidente della BCE, non sa più cosa inventarsi per rimettere in moto l’economia europea. Ieri il board della banca centrale continentale ha deciso un nuovo taglio del tasso di interesse, dallo 0,75% allo 0,50%. Anche il tasso marginale, quello praticato alle banche quando richiedono liquidità di emergenza, è stato abbattuto […]Read More

Disoccupazione giovanile in Spagna al 56%, mai così alta dalla dittatura del generale Franco

13 Marzo 2013 |

Il periodo della dittatura franchista non può essere annoverato tra i migliori momenti della storia spagnola. La guerra civile, la parziale adesione al fascismo e al nazismo, durante la Seconda Guerra Mondiale. L’economia era prevalentemente di matrice agricola e la disoccupazione a livelli molto alti. Un periodo buio della storia spagnola che sembra riproporsi ora, […]Read More

Montepaschi, chi deve rendere conto di Antonveneta

29 Gennaio 2013 |

Oggi il Ministro Grilli interverrà in Parlamento: deve parecchie spiegazioni per i controlli del Tesoro sui bilanci del Banco del Monte dei Paschi di Siena – dalla concessione forzata dei Tremonti-Bond a quella, appena passata, dei Monti-Bond per 3,9 miliardi di euro. Ieri Grilli ha incontrato Draghi, ex presidente Bankitalia che autorizzò l’acquisizione Antonveneta. Le […]Read More

La guerra per l’euro tra Merkel e Draghi

6 Settembre 2012 |

Un piano antispread con la possibilità di acquisti illimitati di bond da parte della Banca Centrale Europea. E’ quanto con – secondo alcune fonti di agenzia – potrebbe proporre questa mattina Mario Draghi, notizia che fa già storcere il naso alla Germania che con la Merkel fa sapere: voteremo contro. La cancelliera ha fatto sapere che […]Read More

Draghi delude, crollano le borse e vola lo spread

3 Agosto 2012 |

Mario Draghi, governatore della Banca Centrale Europea, ha annunciato ieri che l’istituzione che presiede non introdurrà novità nella sua politica monetaria, almeno per il momento. La scelta è stata accolta malissimo dai mercati: Milano ha chiuso a -4,6%, mentre lo spread è schizzato a 509 punti da 433. Draghi aveva fortemente alzato le aspettative nel […]Read More

La Bce finanzia le banche con 500 mld, ma chi finanzia le imprese?

23 Dicembre 2011 |

La Bce finanzia le banche, ma chi finanzia le imprese? Se lo chiedono tutti, dopo il maxi rifinanziamento fornito da Francoforte: quasi 500 miliardi di euro da restituire in 3 anni, ai tassi minimi del mercato interbancario. Draghi già due settimane fa avvertiva: “molto meglio tagliare i dividendi degli azionisti che vendere asset o negare […]Read More

Così la Merkel vuole commissariare l’Europa

19 Novembre 2011 |

di Virgilio Bartolucci Nel giorno in cui il governo guidato da Mario Monti ottiene la fiducia anche alla Camera ed inizia la sua missione per risollevare le sorti del Paese – con Piazza Affari che resta, sia pure di poco, in positivo e lo spread che cala ancora -, sono le parole di Mario Draghi, […]Read More

G20, Italia a rischio commissariamento

4 Novembre 2011 |

Berlino e Parigi non credono alle promesse di Berlusconi e premono per il commissariamento: ventilata l’ipotesi di un prestito-rete dal Fmi. Le borse tirano il respiro sull’annuncio di Draghi, che taglia i tassi con un mese di anticipo. Intorno, i Brics dispensano consigli e tengono ben stretti i cordoni della borsa, più attenti ai problemi interni che […]Read More