Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | December 3, 2021

Scroll to top

Top

Lampedusa, minacce di morte a chi contesta Berlusconi - Diritto di critica

Lampedusa, minacce di morte a chi contesta Berlusconi

Berlusconi ieri è atterrato a Lampedusa per vedere da vicino l’emergenza immigrazione e tenere una conferenza stampa dai contenuti largamente propagandistici. Il sito dell’Espresso rilancia oggi un filmato che sta circolando in rete da questa mattina. Un uomo con una giacca di colore giallo avrebbe minacciato di morte alcuni ragazzi presenti al comizio di Berlusconi, i quali avrebbero tentato di aprire uno striscione con scritto “Berlusconi fora de ball, nessuna accoglienza per il principale responsabile di questa indecenza”. Le parole dell’uomo sarebbero state: “se non ve ne andate vi ammazziamo, se osate aprire quello striscione vi ammazziamo come cani“.

Chi è quest’uomo? Un eccessivo e illiberale simpatizzante del Premier o qualcuno che non si trovava lì per caso?

E’ nato l’Osservatorio indipendente sulla crisi del Nord Africa e a Lampedusa, gestito dai giornalisti di Diritto di Critica in partnership con Caritas-Europa. Ecco la pagina Facebookhttp://www.facebook.com/pages/Peoples-Uprising-in-Northern-Africa-What-does-Caritas-do/193732627332379

Comments

  1. Mario Rossi

    quest’uomo è un ignorante di prima categoria proprietario di un ristorante a Lampedusa …
    un uomo schifosissimo leghista lampedusano fascista

  2. Luca

    ma non minaccia proprio un bel niente! cercate di capire il siciliano prima di scrivere articoli!

    • ma quindi cosa significherebbe? Almeno scrivilo, altrimenti a che serve il tuo commento?

    • SAlva lu culu

      e signuria le capisti ?

    • Simo

      Luca, traduci per noi… altrimenti sei solo un Troll.

  3. antonio

    doveva trovare a me !ma chi cazzo si crede di essere?due calci nel culo no?

  4. MR

    @Luca: visto che non conosco il siciliano, traduci per noi comuni mortali quello che ha detto…

    ecco quello che mi pare di aver capito:
    “perché B. ci sta venendo a salvare il culo…succede la fine del mondo…prendete questi cartelli…”
    poi una serie di frasi incomprensibili, ma poi (00.32)
    “ci sta salvando il culo, ora appena arriva se ne devono andare questi sennò li ammazziamo come cani”

    Qualcuno è riuscito a trovare una traduzione migliore?

  5. Gilles 72

    Non dimenticate che non sono passate nemmeno 48 ore dalla nomina di un ministro, siciliano “non é grave” ma forse un po mafiusu nunu sacciu.

  6. Ernesto Cheguevara Fb Page

    non è vero che a causa del dialetto siciliano non si capisce, perchè ha compiuto un gesto molto chiaro, quindi la simbologia del corpo non mente mai.Non giustificate l’ignoranza condannatela e più tosto non giustificate il fatto che pochi uomini di merda hanno negato il diritto di espressione di pensiero e di contestazione a chi ha tutto il diritto di manifestare, specialmente perchè berlusconi è è sempre sarà un mafioso manipolatore, VENDITORE DI FALSE SPERANZE, COLUI CHE CHIAMATE PRESIDENTE DEL CONSIGLIO è ANDATO A LAMPEDUSA solo ed esclusivamente per comprarsi una villa con vista sul mare, perchè ora mai a palazzo madama non può fare più il suo bunga bunga (con le minorenni) quindi è chiaro che si vuole appartare un pochino rimanendo nel territorio nazionale, perchè se mette il naso fuori dall’ Italia lo deridono e lo smerdano tutti, concludo affermando che visto che a lampedusa, ora mai ci vuole passare il resto dei suoi giorni per fare bunga bunga, la vuole “ripulire” dalla “munezza” come a Napoli, ma non avete capito che con la vita umana non si gioca.

  7. La Megaditta Sistema Italiano

    Ecco come è Andata . E sopratutto ecco perchè è accaduto , perchè ?
    Perchè sussistono in Ialia queste formo di VIOLENZA quotidiana ; Verbale , fisica , mediatica , psicologica ?

    Ecco qui perchè :
    http://www.youtube.com/watch?v=54KJzUG6HXQ

    La risposta è piu’ semplice di quanto si pensi …