Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | November 25, 2021

Scroll to top

Top

ddl gelmini Archives - Diritto di critica

La Gelmini taglia i finanziamenti all’università dell’Aquila, spariti 2,5 milioni di euro

4 Gennaio 2011 |

Il ministero dell’Economia e dell’Istruzione ha tagliato oltre due milioni e mezzo di euro all’università dell’Aquila, venendo meno agli accordi presi con i vertici dell’università all’indomani del terremoto, quando anche l’ateneo del capoluogo era a rischio “spopolamento”. La … Read More

“Rilanciamo l’immagine degli studenti”. Sciopero della fame contro la riforma Gelmini.

22 Dicembre 2010 |

La protesta studentesca è stata raccontata attraverso i roghi di Piazza del Popolo, le botte ai finanzieri e i luoghi istituzionali blindati. Eppure, le forme di dissenso sono state variegate. Alcuni manifestanti hanno sfilato incatenati a Bari, altri … Read More

Voto per l’approvazione del Ddl Gelmini

22 Dicembre 2010 |

Giornata campale per la riforma sull’Università italiana. Potrebbe, però, slittare a domani il voto definitivo al Senato, dopo l’approvazione alla Camera del 30 novembre scorso, sul controverso ddl Gelmini. Diritto di critica ha seguito in diretta le fasi … Read More

Studenti sul piede di pace: “Dove sono i black bloc?”

22 Dicembre 2010 |

“Dove sono i Black Bloc?”. Bella domanda. A questa manifestazione, arrivata con un giorno di anticipo sul grande corteo di oggi, 22 dicembre, sembra nessuno. Se ci fossero stati, le due macchine della polizia che hanno seguito a … Read More

Ddl Gelmini, approvazione e proteste

1 Dicembre 2010 |
http://www.youtube.com/watch?v=c6lZmSJaYys”>httpv://www.youtube.com/watch?v=c6lZmSJaYys

La Camera ha approvato il ddl Gelmini mentre gli studenti protestavano fuori da Montecitorio contro la riforma del ministro dell’Istruzione al lancio di uova, broccoli e farina.

«Oggi sembra si respiri l’aria da G8» commentava qualcuno … Read More

Università, stop alla “riforma” se il governo cade

23 Novembre 2010 |

La riforma dell’Università è tornata ieri all’esame della Camera. Nonostante lo stop dello scorso ottobre ricevuto dai tecnici del Ministero del Tesoro e dalla commissione bilancio per mancanza di fondi, la discussione è ripresa, ma per far fronte alle spese del progetto di legge del ministro dell’Istruzione bisogna che prima vengano approvate la legge di bilancio e di stabilità per avere la certezza che ci siano le dovute coperture finanziarie necessarie per la riforma. In particolare per la norma sulle nuove assunzioni.Read More