Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | June 23, 2021

Scroll to top

Top

guerra civile Archives - Diritto di critica

Caos Ucraina, Kiev sotto assedio. Si dimette il premier, gli insorti chiedono subito nuove elezioni

28 Gennaio 2014 |

L’opposizione rifiuta il compromesso con il governo e l’Ucraina resta sull’orlo della guerra civile. Il premier in carica Mykola Azarov ha lasciato il suo incarico poco fa.  Occupate le principali sedi governative (l’ultima in ordine di tempo è il Ministero … Read More

Senegal, si avvicinano le elezioni nel Paese a un passo dalla guerra civile

24 Febbraio 2012 |

Il 26 febbraio in Senegal si svolgeranno le elezioni presidenziali e la situazione è sempre più critica: gli scontri tra manifestanti e forze dell’ordine si moltiplicano e il Paese sta sprofondando in una profonda instabilità.Read More

Siria, il regime lancia l’attacco al Nord ribelle

16 Febbraio 2012 |
www.youtube.com/watch?v=uHAQyzOpXKs”

Assad lancia l’invasione della “zona libera”: carri armati, mortai e uomini assediano già la città di Qseir, roccaforte dei ribelli, e avanzano verso Hama. Vanno in fumo le promesse di una nuova Costituzione con referendum popolare annesso: … Read More

Sudan del Sud: i 600 chilometri dell’autostrada fantasma

14 Ottobre 2011 |

Presentata come la prima via d’accesso per il porto di Mombasa in Kenia, la ‘Giuba-Nimule’ fa parte di quel rilancio delle infrastrutture voluto dal governo del Sudan del Sud per modernizzare il paese. Una porta verso il mare, … Read More

Un testimone da Tripoli: “Ci stanno ammazzando tutti! Rapiscono anche i bambini”

23 Febbraio 2011 |

La minaccia delle armi chimiche, i morti per le strade e le truppe di mercenari africani che si aggirano per la città. Il racconto che Diritto di Critica ha ricevuto via Skype da una ragazza libica è drammatico: … Read More

Il Giorno della Memoria e i genocidi dimenticati

27 Gennaio 2011 |

Il 27 gennaio 1945 le truppe sovietiche dell’Armata Rossa, in marcia verso Berlino, abbattono i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz. Il mondo si trova dinnanzi per la prima volta all’orrore del genocidio nazista: da quel momento nomi come Auschwitz-Birkenau, Treblinka o Mauthausen diventano dolorosamente famosi, simboli eterni ed agghiaccianti del piano razziale di Hitler.Read More

Un Paese, due Presidenti: la Costa d’Avorio sull’orlo della guerra civile

26 Gennaio 2011 |

La Costa d’Avorio da dicembre è uno Stato governato da due presidenti. È questo ciò che accade quando si elegge un nuovo capo di Stato ma quello precedente non se ne vuole andare. È il caso di Laurent Gbagbo, alla guida del Paese dall’ottobre del 2000 e attualmente ancora in carica in modo abusivo.Read More