Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | June 13, 2021

Scroll to top

Top

noury Archives - Diritto di critica

All’ombra di Sakineh, in Iran un’esecuzione ogni otto ore

2 Febbraio 2011 |

Un’esecuzione ogni otto ore. All’ombra di Sakineh, in Iran si continua a morire. Impiccati, appesi alle gru, si viene messi a morte per reati comuni come il traffico di droga. La stessa Zahara Bahrami, cittadina iranolandese, ufficialmente è stata impiccata in quanto trafficante internazionale di stupefacenti. Arrestata nel dicembre 2009, poco dopo le grandi proteste dell’Ashura, aveva “confessato” di far parte di un’organizzazione di narcotrafficanti olandese.Read More

Guantanamo nove anni dopo: le promesse mancate

11 Gennaio 2011 |

«Un mostro giuridico che ha causato la violazione dei diritti umani nei confronti di chi vi è detenuto e che rischia di non portare giustizia nemmeno alle vittime dell’11 settembre, per le quali indirettamente è stato costruito»: è … Read More

Sakineh, un caso che «conviene a tutti». Intervista a Riccardo Noury (Amensty)

23 Dicembre 2010 |

 

Di Erica Balduzzi ed Emilio Fabio Torsello

La vicenda di Sakineh Mohammadi Ashtiani sembra ben lontana da una soluzione. L’attenzione mediatica sul suo caso, infatti, va riducendosi in proporzione al silenzio che giorno dopo giorno mette … Read More

Manca l’anestetico: in California sospese le morti di Stato

4 Ottobre 2010 |

Non la politica né le associazioni, in California la pena capitale si ferma perché è andata esaurita l’ultima dose di Sodium Thiopental, l’anestetico in grado di lenire le sofferenze della morte durante l’iniezione letale. Dopo il caso di … Read More