Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | July 29, 2021

Scroll to top

Top

ocse Archives - Diritto di critica

“Inoccupabili”, quanto c’è di vero dietro le infelici parole di Giovannini

10 Ottobre 2013 |

L’ANALISI – Secondo i dati Ocse quasi un italiano su tre non riesce a comprendere un testo scritto, un grafico, una tabella con alcuni dati. Ecco i nuovi analfabeti del terzo millennioRead More

Giustizia, i processi infiniti uccidono l’economia

21 Giugno 2013 |

Scritto da Francesco Rossi

Ancora una volta l’Ocse bacchetta l’Italia. E ancora una volta il motivo del rimprovero sono i tempi della nostra giustizia civile, davvero troppo lunghi. Ci guadagnamo l’ennesima maglia nera grazie … Read More

Ocse, gli immigrati salvano il welfare italiano

14 Giugno 2013 |

Scritto da Francesco Rossi

Il dibattito italiano sull’immigrazione è popolato da pregiudizi duri a morire. Il rapporto Ocse sulle migrazioni, però, potrebbe metterne a tacere più di qualcuno. L’organismo internazionale, infatti, dimostra, dati … Read More

Figli di immigrati più svantaggiati nelle scuole del Regno Unito, la fotografia dell’Ocse

12 Settembre 2012 |

Il fenomeno è illustrato dall’ultimo “Education at a Glance report” dell’Ocse, il quale rileva che l’80% dei bambini di famiglie migranti nel Regno Unito frequenta scuole con un basso livello di qualità nell’insegnamento, una percentuale nettamente superiore rispetto … Read More

Giovani e sempre più precari

16 Settembre 2011 |

Una generazione di precari. È proprio il caso di dirlo. Il 30% dei giovani italiani è disoccupato, mentre quasi metà di quelli che lavorano ha un impiego temporaneo. È quanto emerge da uno studio condotto dall’Ocse e pubblicato nel suo Employment Outlook, basato su dati di fine 2010.Read More

Dietro i numeri d’oro dell’Istat

12 Ottobre 2010 |

L’economia si sta riprendendo, dicono i Tg nel giorno del lutto per gli alpini. I dati Istat sulla produzione industriale di agosto vengono strombazzati con entusiasmo: fantastico incremento dell’1,6% rispetto a luglio, ben 9,5 punti percentuali in più dell’agosto 2009. Gioiamo tutti, da Marchionne in giù. Peccato che accanto a questi dati Istat (gonfiati, perché non spiegati in tv) ce ne siano altri ignorati dai Tg nostrani. Eccoli.Read More

In Italia i giovani ricercatori meno pagati d’Europa. Tutto per «vincere il cancro»

20 Aprile 2010 |

«Vogliamo anche vincere il cancro che colpisce ogni anno 250mila italiani e che riguarda quasi due milioni di nostri cittadini. Dobbiamo affrontare questi tre anni forti di un pieno mandato dagli italiani perché saranno tre anni decisivi per … Read More