Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | June 14, 2021

Scroll to top

Top

AboutArianna Pescini, Autore presso Diritto di critica - Pagina 4 di 31

Arianna Pescini

Arianna Pescini

Giornalista professionista dal 2010, mi occupo di esteri, attualità e cinema. Laureata a Pisa in Storia Contemporanea, con esami di relazioni internazionali e Storia dell'America Latina all'Università Complutense di Madrid, ho conseguito il Master in giornalismo e comunicazione pubblica presso l’Università di Tor Vergata, Roma. Ho lavorato presso la redazione centrale del quotidiano “Il Tirreno”, dell'ex gruppo Espresso, e presso la redazione Sport e Internet di Rai Radio Uno. Collaboro con i mensili Focus Storia e Bbc History Italia e mi sono occupata di energie rinnovabili per agenzie di comunicazione. Scrivo per Diritto di Critica dal 2012.

Posts By Arianna Pescini

“Loro 2”, in scena il Berlusconi più solo e incorreggibile

12 Maggio 2018 |

Più scorrevole e potente del numero uno, “Loro 2” si articola di nuovo in scene intense, quadri teatrali e fotografia di impatto, ma senza perdere di vista il racconto degli anni più convulsi di Silvio Berlusconi, e anzi il contorno risulta … Read More

Peppino Impastato, 40 anni fa la fine nello stesso giorno di Moro

9 Maggio 2018 |

9 maggio 1978. Non è un giorno qualunque. Quella mattina tutta l’Italia è scioccata alla vista, in diretta televisiva, del corpo senza vita dell’onorevole Aldo Moro (rapito dalle Brigate Rosse quasi due mesi prima), riverso nel bagagliaio di una macchina … Read More

Elezioni anticipate sì o no? Quanto ci costerebbe tornare al voto

7 Maggio 2018 |

Circa 800 milioni di euro. Tanto ci costerebbero due tornate elettorali in un solo anno. Con una media, stimata dagli analisti e ripresa da “Termometro Politico”, di 400 milioni spesi ad ogni votazione, infatti, tornare alle urne sarebbe l’ennesimo salasso … Read More

“Loro 1”, Sorrentino colpisce ma non convince. Servillo ottimo

28 Aprile 2018 |

La bellezza continua ad esserci, ma non più così grande. Un po’ per la scelta ostica dell’argomento, un po’ perché la “bellezza” cruda e vorace dello squallore umano non è sempre così facile da trasmettere e rappresentare. Attesissimo da mesi, … Read More

La Ue bacchetta l’Italia: “I porti non pagano le tasse dal 1958”

17 Aprile 2018 |

La concorrenza dei nostri scali con gli altri porti europei è già spietata e sfiancante, ma per Bruxelles è soprattutto sleale. Dopo anni di lettere e scambi di pareri, la Dg Competition, il ramo della Commissione che si occupa del … Read More

Siria, Trump minaccia la Russia. È allerta per possibili raid

12 Aprile 2018 |

L’incursione di Israele e le accuse della Russia agli Stati Uniti. Poi Trump che promette di vendicare l’attacco chimico sulla zona di Douma, in mano ai ribelli. Il botta e risposta tra Washington e Mosca sulla guerra in Siria è … Read More

Forte, sfacciato, vero: “Tonya” è il film di Pasqua da vedere

31 Marzo 2018 |

Potente. Prepotente. Strafottente. Come la vita di Tonya Harding, così è il film che la racconta, finalmente sugli schermi italiani dopo il successo di critica e le lodi agli Oscar. Un pugno in piena faccia, che scuote sin dal primo … Read More

Cos’è e cosa fa DiEM25, la prima lista transnazionale europea

21 Marzo 2018 |

Nel marasma post elezioni italiane la notizia è passata un po’ in sordina. Ma la creazione della prima lista transnazionale europea, sulla base del movimento DiEM25 (fondato nel 2016 dall’ex ministro della Grecia Yanis Varoufakis), suscita curiosità e ci pone … Read More

Dazi e rimpiazzi, i frenetici giorni di Trump

14 Marzo 2018 |

 

Che siano via social o attraverso comunicati ufficiali, i colpi di scena e le schermaglie con mezzo mondo di Trump continuano senza sosta. Anche nei confronti del suo entourage. È di poche ore fa, infatti, l’annuncio dell’allontanamento dalla Casa … Read More

Oscar 2018, trionfa “La forma dell’acqua”. Tutti i vincitori

5 Marzo 2018 |

Nei primi Oscar dell’era post-Weinstein («Per Hollywood questo è un nuovo corso», hanno annunciato dal palco del Dolby Theatre Ashley Judd, Annabella Sciorra e Salma Hayek, tre delle vittime delle molestie del produttore), a trionfare sono la diversità e la lotta per … Read More