Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | December 3, 2021

Scroll to top

Top

Ruby: sul sito della Camera le ragioni dei magistrati - Scarica il documento - Diritto di critica

Ruby: sul sito della Camera le ragioni dei magistrati – Scarica il documento

Diritto di Critica pubblica la richiesta di autorizzazione alla perquisizione dell’ufficio di Giuseppe Spinelli a Segrate da parte della procura di Milano, nell’ambito dell’inchiesta sul giro di prostitute e ragazze minorenni nella residenza del premier Silvio Berlusconi. Nel documento, pubblicato oggi sul sito internet della Camera dei Deputati, i magistrati sottolineano che «tra i luoghi da sottoporre a perquisizione vi è, tra gli altri, l’ufficio di Giuseppe Spinelli, sito in Segrate residenza del Parco n. 802, dove si ha motivo di ritenere, sulla base degli elementi qui indicati (art. 5 L. 140/2003), possano trovarsi documenti, anche riversati su supporto informatico, pertinenti le abitazioni date in comodato ad alcune prostitute, nonché attinenti ai rapporti economici con queste ultime intrattenuti da Spinelli o dai suoi collaboratori»: SCARICA IL DOCUMENTO

Secondo quanto scrive la Procura, tutto verte attorno alle dichiarazioni di Ruby “rubacuori” «che fanno ritenere che Minetti Nicole, in concorso con Fede Emilio e Mora Dario, nonché in concorso con ulteriori soggetti, abbia continuativamente svolto un’attività di induzione e favoreggiamento della prostituzione di soggetti maggiorenni, e della minore El Mahroug Karima, individuando, selezionando, accompagnando un rilevante numero di giovani donne, che si sono prostituite con Silvio Berlusconi, presso le sue residenze, dietro corrispettivo di pagamento in denaro da parte di quest’ultimo».

Ma non è tutto. Secondo i magistrati, infatti, in data 3 agosto 2010 Ruby «ha dichiarato che alcune delle giovani donne che partecipano ai suddetti eventi [i festini ad Arcore] ricevono in corrispettivo da Silvio Berlusconi la disponibilità gratuita di appartamenti ubicati in Milano Due». un passaggio, infine, è dedicato al fermo di Ruby presso la Questura.

Comments